La prova costume si avvicina e voi desiderate perdere quei chiletti in eccesso, ma senza diete drastiche? Leggete i nostri consigli, allora

Estate, si avvicina a grandi passi la prova costume e tutti noi abbiamo un unico desiderio: fare una bella figura in spiaggia, indossando il costume. Ma di cominciare un regime alimentare rigido o una dieta, tra il lavoro e gli impegni di casa e famiglia, non c’è tempo nè voglia. Come fare quindi a ritrovare la forma, in modo sano e salutare? Basta seguire pochi semplici consigli: segreti di benessere da mettere in pratica tutti i giorni, alcuni richiedono più impegno di altri, ma tutti garantiscono una remise en forme senza grossi sforzi. Per arrivare alle vacanze in perfetta forma e con il sorriso.

Mangiare in modo sano: Mangiare in modo sano significa mangiare poco di tutto, privilegiando alcuni nutrienti, ma senza rinunciare a nulla. Ovviamente bisogna preferire pesce, legumi e cereali, accompagnati da frutta e verdura, ricchi di fibre e sali minerali, ma non bisogna mai eliminare del tutto i carboidrati dalla dieta. Evitare gli zuccheri raffinati, quello sì: via tutte le bibite gassate, le merendine e gli snack confezionati. Altra regola ferrea: mai saltare la colazione, è il pasto che dà  energia al corpo per tutto il giorno e ci consente di cominciare a bruciare calorie, in vista della giornata lavorativa. Infine, ogni tanto gratifichiamoci per gli sforzi compiuti e concediamoci una dolce ricompensa: per esempio, due quadratini di cioccolato fondente, ricco di antiossidanti, ci aiutano a sorridere e a ritrovare la felicità.

Masticare lentamente: Sembra una banalità , ma è fondamentale: masticare lentamente ogni boccone permette di ingerire meno aria, evitando di gonfiare l’addome, e consente di inviare al cervello l’informazione di sazietà. Per ogni pasto, occorrono almeno venti minuti per essere consumato: se mangiate in meno tempo, significa che state masticando troppo velocemente o per niente.

Dormire bene: Sembra che non c’entri nulla con il peso forma, e invece il riposo sano è importantissimo: dormire almeno 7 ore a notte e farlo in modo profondo consente al corpo di recuperare le energie perse durante la giornata e consente di eliminare lo stress, prima causa di una cattiva alimentazione. Inoltre, uno studio scientifico ha rivelato che attraverso il sonno si produce più leptina, l’ormone responsabile della riduzione dei depositi adiposi. Quindi, dormire bene e abbastanza è il primo passo alla lotta contro i rotolini.

Bere molto: Tutti gli esperti di nutrizione e i medici raccomandano di bere al giorno almeno 2 litri d’acqua: questo aiuta a depurare l’organismo da tutte le tossine e i liquidi in eccesso. Se non vi piace il gusto dell’acqua, potete aromatizzarla con limone, cetriolo o erbe aromatiche. No categorico invece a bibite gassate, succhi di frutta e alcolici, ricchi di zuccheri aggiunti, nocivi per la salute.

Fare attività  fisica ogni giorno: Per ritrovare o mantenere il peso forma, bisogna fare un po’ di movimento tutti i giorni. Che non significa necessariamente indossare le scarpe da ginnastica e correre, ma anche fare delle scelte semplici ma determinanti: per esempio, andare in ufficio a piedi, invece che in auto, oppure salire al quinto piano per le scale, invece che in ascensore. Oppure fare addominali e squat, mentre si guarda la tv, invece che stare seduti sul divano. A fine giornata, se consulterete una di quelle app che tiene il conto dei passi fatti e delle calorie bruciate, vi accorgerete che avrete fatto abbastanza attività  fisica, tanto quanto andare in palestra. Si tratta di instaurare una salutare abitudine quotidiana: perderete peso senza nemmeno accorgervene.

Post correlati